Cacio e pepe con tartare di gambero

PORTATAPrimi piatti
CALORIE PER PORZIONI460
REGIONEnessuna
TEMPO40 min
NUMERO PORZIONI4
DIFFICOLTÀFacile
STAGIONEtutto l'anno

Ingredienti

  • spaghetti 350 g
  • pecorino80 g
  • pepe nero qb
  • gamberi rossi 8/12
  • olio extravergine di oliva 1 cucchiaino
  • saleqb

Preparazione

1
Pulire i gamberi rossi: lavarli, privarli della testa, della coda e della corazza e infine sfilare delicatamente l’intestino. Con un coltello affilato, tagliarli a piccoli pezzetti, quindi condire con un goccio di olio e un pizzico di sale. In abbondante acqua salata bollente portare a cottura gli spaghetti. N.B. Non salare troppo l’acqua, il pecorino è molto sapido
2
In una ciotola capiente grattugiare il pecorino. Aggiungere una generosa macinata di pepe nero, mezzo bicchiere di acqua di cottura calda e mezzo bicchiere di acqua a temperatura ambiente. Amalgamare il tutto fino ad ottenere una leggera emulsione.
3
Scolare gli spaghetti, unirli all’emulsione e fare mantecare. Distribuire nei piatti, quindi adagiare su ogni porzione una dose di tartare di gambero.