Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Se continui la navigazione accetti di utilizzarli. Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Cliccando sul bottone "ok" qui a fianco, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Responsabilità sociale


supermercato sostenibile

I punti vendita ultimamente aperti o ristrutturati sono stati concepiti nell'ottica dell'ottimizzazione del risparmio energetico, prevedendo l'impiego di fonti rinnovabili, l'suo di tecnologie a basso consumo e la costruzione di strutture a bassa dispersione termica. Ad esempio le nuove strutture di Civitavecchia e Corciano, si caratterizzano anche per le molteplici soluzioni adottate per ridurre al minimo l'impatto ambientale e i consumi energetici.


I sistemi di coibentazione dell'involucro edilizio, infatti, consentono di certificare l'immobile in classe energetica A. «È stata installata un'unità di climatizzazione "Roof Top" a recupero totale, dedicata al riscaldamento, raffrescamento e ricambio aria del punto di vendita che ha la peculiarità di recuperare integralmente il calore latente presente nell'aria estratta dal locale stesso . Recuperatori di calore con batterie idroniche sono stati installati anche sui canali di espulsione di tutte le cappe della zona pescheria, pizzeria e cottura. Presenti, inoltre, pannelli solari per la produzione di energia elettrica.


I VOLANTINI

I volantini Emi sono stampati su carta che non danneggia le foreste certificata FSC (Obiettivo di FSC è promuovere in tutto il mondo una gestione delle foreste e delle piantagioni che tuteli l'ambiente naturale, sia utile per la gente (lavoratori e popolazioni locali) e valida dal punto di vista economico, in linea con i principi dello sviluppo sostenibile di Rio).

Inoltre gli stessi sono stampati con il procedimento di stampa COLDSET dove l'inchiostro si asciuga per essicazione naturale e non attraverso l'uso di forni (questo riduce il rilascio di circa il 97% di composti organici volatili (VOC) dannosi per l'ozono.


ONLUSS

GMF , sempre vicina alle necessità dei territori in cui opera sostenendo diversi progetti umanitari locali. Negli ultimi anni si è consolidato il sostegno alla ONLUS COMITATO PER LA VITA DANIELE CHIANELLI associazione di volontariato che raccogli fondi per la ricerca e la cura di leucemie, linfomi e tumori di adulti e bambini. Il comitato ha inoltre realizzato accanto all'Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia, il RESIDENCE DANIELE CHIANELLI dove accoglie malati adulti e bambini in cura presso i reparti di Oncoematologia Pediatrica ed ematologica con i loro familiari senza alcun costo di affitto.


Inoltre GMF insieme a Selex sostiene importanti progetti Umanitari internazionali quali il contributo di 253.000 euro per la ristrutturazione e l'ampliamento del complesso operatorio e del reparto di pediatria dell'ospedale di Afagnan, in Togo. Il progetto, che sarà ultimato entro la fine di quest'anno, è frutto di un accordo siglato tra Selex ed Epsilon, onlus che aiuta i bambini dell'Africa su temi di sanità, alimentazione ed educazione.